Manuale Istruzioni (regole) Gioco Viaggio in Europa

( 8 Votes )
Manuale Istruzioni (regole) Gioco Viaggio in Europa - 4.1 out of 5 based on 8 votes

Viaggio in Europa - Manuale di istruzioniGioco a dadi per 2-6 persone, a partire dai 10 anni

Contenuto:

1 Piano di gioco
6 figurine
6 bandierine di 6 colori diversi
180 carte di città, di cui 64 con indicazioni dei punti di maggior interesse
6 piani di volo
1 dado
1 libretto con le regole del gioco che contiene anche informazioni relative a 64 punti di maggior interesse.

Premessa

I giocatori fanno un viaggio in tutta Europa. Le carte di città distribuite a caso, determinano il percorso del viaggio che sarà sempre nuovo e diverso per ogni partecipante. Si tratta di sapere scegliere accuratamente il modo migliore per percorrere il proprio viaggio. La sequenza seguita nella visita delle varie città è lasciata alla libera scelta di ognuno dei partecipanti. Tuttavia devono essere rispettate le istruzioni indicate sul retro delle carte di città.

Preparazione

All'inizio del gioco si sceglie un direttore di gioco che distribuerà e terrà le carte. Il direttore di gioco può partecipare al gioco. Anzitutto i giocatori decidono su quale lato del piano di gioco intendono giocare. L'andamento del gioco é uguale su entrambi i lati. Ogni giocatore riceve una figurina e una bandierina dello stesso colore, oltre a un piano di volo. Si formano 3 mazzetti di carte, assortite secondo il colore, che vengono girate e ben mescolate. Ogni partecipante riceve una carta di città. La distribuzione avviene nel modo seguente: il primo giocatore riceve una carta rossa, il secondo una verde, il terzo una gialla, il quarto di nuovo una rossa, ecc. La città indicata su questa carta indica il punto di partenza e di arrivo del viaggio del rispettivo giocatore. Egli mette in questa città la sua bandierina. A questo punto i partecipanti ricevono altre 8 carte di città. Esse vengono distribuite dal direttore di gioco in modo che ciascuno si trovi in possesso di 3 carte di ciascun colore. Esse indicano le città che devono essere visitate durante il viaggio. Per potere localizzare più facilmente le città sul piano di gioco, ogni carta porta impressa una lettera e una cifra che sono riportate sui lati del piano di gioco.
Le carte di città illustrate portano sul retro delle istruzioni per il giocatore. All'inizio del gioco, ogni partecipante deve leggere con attenzione le istruzioni, per stabilire la rotta più veloce e più adatta.

Svolgimento del gioco

A turno, in senso orario, ogni giocatore lancia il dado. Ogni giocatore sposta la sua figurina di un numero di città corrispondente ai punti del dado. Se arriva o attraversa una città che deve visitare, darà a questo punto la sua cartina al direttore di gioco. Se esce un 6 si ha diritto a un secondo lancio del dado. Si può proseguire senza fermarsi a tutte le bandierine o figure. Comunque in una città può starci soltanto una figurina.
Quando un giocatore raggiunge una città da visitare che fa parte del corso del suo viaggio, deve interrompere il viaggio (gli eventuali altri punti non valgono in questo caso) e seguire le istruzioni indicate sulla rispettiva carta di città. Poi consegna la carta al direttore di gioco e il turno passa al giocatore successivo.

Collegamenti via mare

In caso di viaggi via mare non si usa il dado visto che si può viaggiare soltanto da un porto al porto successivo.

Collegamenti aerei

Utilizzando bene i collegamenti aerei si procede più velocemente. 35 aeroporti sono indicati con un punto rosso sul piano di gioco. Se si raggiunge una città dotata di un aeroporto e si hanno ancora dei punti a disposizione, si può proseguire il viaggio in aereo, senza dovere lanciare il dado. Ma questo non vale per una distanza indeterminata, in tale caso ci si deve astenere alle indicazioni del piano di volo.
Il piano di volo è suddiviso in 6 settori.Per un volo in un determinato settore occorrono 2 punti mentre se si vuole passare in aereo da un settore a quello limitrofo, occorrono 4 punti. Si può passare in aereo da un settore all'altro solo in senso orizzontale o verticale, mai in diagonale. Se dopo un volo,un giocatore ha ancora altri punti a disposizione, può proseguire dall'aeroporto dove ha atterrato utilizzando i punti ancora a sua disposizione. Con ogni tiro si può fare soltanto un viaggio aereo.
L'aeroporto di atterraggio deve essere libero. Non deve esserci nessuna figura di un qualsiasi altro giocatore. Se un aeroporto non è libero, si deve proseguire per via normale, oppure scegliere un'altro collegamento aereo.
Tutte le città dotate di un aeroporto fanno parte delle città dove ci sono tante belle cose da visitare. Quando si deve visitare una di queste città, le istruzioni indicate sulla carta di città hanno la priorità rispetto al volo. Si può proseguire partendo dall'aeroporto solo se le istruzioni lo consentono.

Fine del gioco

Chi raggiunge per primo il suo traguardo e consegna contemporaneamente la sua ultima carta è il vincitore. Si prosegue il gioco per determinare chi è secondo, terzo e quarto.

Manuale Istruzioni (regole) Gioco Viaggio in Europa


Il tuo Punteggio
Loggati per vedere il tuo punteggio!
Cerca
Ci sono
 153 visitatori online

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni. Accetto