Manuale Istruzioni (regole) Gioco Poker

Poker classico - istruzioni

 

Queste sono le istruzioni del poker classico, con 5 carte coperte a ogni giocatore. Per le regole del Texas Hold'em, clicca qui.

Se stai cercando le carte o gli accessori per giocare a Poker, li puoi acquistare qua.

Il mazzo di carte

Il mazzo di carte da poker è composto da 52 carte: 13 carte per 4 semi.
I semi, in ordine di importanza sono:
Cuori - Quadri - Fiori - Picche
La sequenza serve per aggiudicare la vittoria nei casi (rari) di parità di combinazione. Per ricordare l'ordine, può essere utile la frase:
Come Quando Fuori Piove

 

Le combinazioni valide

Di seguito, la descrizione delle combinazioni valide in tutti i Giochi di Poker, in ordine decrescente di valore. La Scala Reale batte tutte le altre combinazioni, e così via.

  • Scala Reale: cinque carte dello stesso seme in sequenza. Vince quella con la carta più alta. in caso di parità, vale l'ordine dei semi.
  • Poker: quattro carte dello stesso valore numerico. Vince quello col valore più alto.
  • Colore: cinque carte dello stesso seme non in sequenza. Vince quello con la carta più alta.
  • Full: un Tris (tre carte dello stesso valore numerico) insieme a una Coppia (due carte eguali di un altro valore numerico). Vince chi ha il tris con il valore numerico più alto.
  • Scala: cinque carte in sequenza, di semi differenti. Vince chi ha la carta più alta.
  • Tris: tre carte dello stesso valore. Vince il Tris di valore numerico più alto.
  • Doppia Coppia: due carte dello stesso valore numerico insieme a due carte di un altro valore. Vince chi ha la coppia con il valore più alto. in caso di parità della coppia più alta, si guarda la seconda coppia e in caso di parità si guarda il valore della quinta carta,  secondo il valore prima, e il seme poi.
  • Coppia: due carte dello stesso valore numerico.

 

Le regole di poker in vigore nei casinó

I giocatori possono essere al massimo sette. Tutti sono contro il mazziere.
Il mazziere (o dealer) distribuisce cinque carte coperte, una alla volta, partendo dal giocatore alla sua sinistra e girando in senso orario e ne assegna a sé quattro coperte e una scoperta.
Dopo aver ricevuto le carte, ciascun giocatore sceglie se continuare o no il proprio gioco, raddoppiando la posta, che si trova sulla casella del tavolo chiamata Bet: oppure, in caso di mano sfortunata, può decidere di lasciare, mettendo le carte sopra il Bet. In questo caso, però, perde la sua puntata.
Dopo la puntata, è possibile, non obbligatorio, cambiare le carte, da una a cinque.
Quando tutti i giocatori hanno deciso cosa fare il banco scopre le sue carte.

Per confrontare le combinazioni, è necessario che il mazziere abbia almeno un Asso e un Re. Se così non è, e il banco avesse un punto inferiore, allora assegnerà ad ogni giocatore una vincita pari alle puntate che sono state messe dai giocatori sul bet.
Vale a dire che, se il banco non ha nessuna combinazione e neanche un Asso e un Re, i giocatori vincono automaticamente 2 a 1 la loro puntata.

Se invece il banco ha l’apertura, cioè un punteggio pari ad Asso e Re o superiore, il mazziere ritira le giocate dei giocatori e assegna le vincite così:
- 100 a 1 per la scala reale
- 50 a 1 per la scala colore
- 20 a 1 per il poker
- 7 a 1 per un full
- 5 a 1 per un colore
- 4 a 1 per una scala
- 3 a 1 per un tris
- 2 a 1 per una doppia coppia
- 1 a 1 per una coppia (il giocatore non vince e non perde niente)

Lo stesso rapporto di vincita viene attribuito anche nel video poker

Manuale Istruzioni (regole) Gioco Poker


Il tuo Punteggio
Loggati per vedere il tuo punteggio!
Cerca
Ci sono
 25 visitatori online

L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni. Accetto